CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO IN FAVORE DELLE SOCIETÀ E ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE

L’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando che rende accessibile il Fondo destinato ad interventi a favore delle associazioni sportive e delle società sportive dilettantistiche per far fronte alla crisi economica che ha coinvolto anche il mondo dello sport, a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

La presentazione delle domande sarà possibile attraverso una piattaforma web appositamente dedicata. Per collegarvi alla piattaforma CLICCATE QUI!

L'inserimento delle domande si suddivide in due fasi:

- FASE 1 dalla ore 12 del 15 giugno 2020, fino alle ore 20 del giorno 21 giugno 2020 per l'inserimento delle domande relative alle indennità per coloro che hanno un impianto sportivo in locazione da pubblico o privato;ù

- FASE 2 dalle ore 12 del 22 giugno 2020, fino alle ore 20 del giorno 28 giugno 2020.per le ASD e le SSD con almeno 50 Tesserati per fare richiesta del contributo a fondo perduto di € 800,00..

Di seguito pubblichiamo i documenti relativi al bando in oggetto:

- DECRETO DEL MINISTERO DELLO SPORT

- PROTOCOLLO DI INTESA MINISTERO SPORT/CONI-CIP

- CRITERI DI ACCESSO

Per richiedere la “Dichiarazione Organismo o Organismi affilianti circa l’attività sportiva, didattica e formativa svolta dalla ASD/SSD e il numero di tesserati svolgenti tali attività” da allegare alla domanda, si prega di rivolgersi all'ufficio FISI del Tesseramento (tesseramento@fisi.org) anche attraverso la segreteria del nostro Comitato Regionale.

Nessuna foto aggiuntiva